Logo definitivo_pic

scarica il pdf della versione integrale




LO STATUTO IN SINTESI

L’Associazione di Promozione Culturale e Sociale “KINESFERA.“ è un Ente senza scopo di lu-cro finalizzato alla solidarietà sociale, umana, civile, culturale e di ricerca etica. Si è costituita il 30 dicembre 2013 con sede a Tuscania, VT. La durata dell’Associazione è illimitata

Finalità

L’Associazione si propone di realizzare iniziative volte a:

  • favorire il rispetto della persona, della sua dignità umana e delle sue espressioni culturali;
  • collaborare allo sviluppo della fratellanza tra i popoli, alla reciproca conoscenza di culture, tradizioni e orientamenti religiosi;
  • sviluppare la solidarietà civile ed etica tra popolazioni diverse;
  • agisce altresì per ampliare la consapevolezza e il rispetto per l’ecosistema, attraverso la promozione di azioni di turismo equo e sostenibile in un contesto di equilibrio globale.

L’attività potrà essere condotta con iniziative a livello locale, nazionale, nel territorio dell’Unione Europea e dell’Europa extracomunitaria, con interscambi con le popolazioni di Paesi in via di sviluppo.

L’Associazione dedicherà particolare attenzione alla promozione culturale di categorie sociali che si trovino in condizioni di disagio o di svantaggio sociale (giovanissimi, giovani, famiglie, anziani, disabili), interagendo con le Istituzioni, gli organismi pubblici e privati, le istituzioni scolastiche e le scuole di ogni ordine e grado, statali, private e paritarie, le università, i servizi sociali, il mondo dell’associazionismo e del Terzo Settore, della cultura e dell’arte.

In questa prospettiva, l’Associazione porrà il massimo impegno a favore di soggetti giovani e di gruppi giovanili, espressione delle comunità locali dell’Europa affinché possano condividere e scambiare iniziative, dibattiti e riflessioni in materia di cittadinanza e democrazia, esperienze, opinioni e valori, riflessioni sulla storia e sulla cultura comuni in Europa, cooperando con le organizzazioni della società civile a livello europeo, contribuendo al dialogo interculturale e valorizzando l’alto significato del motto dell’Unione Europea Uniti nella diversità.

Azioni

Per il raggiungimento di questi scopi, l’Associazione potrà, in proprio o in collaborazione con altri enti, organismi e associazioni:

  • curare i rapporti con tutte le istituzioni statali e pubbliche, gli organismi privati e le associa-zioni italiane ed estere che hanno analoghi scopi;
  • promuovere ogni forma di educazione della persona nelle sue molteplici espressioni, tra cui in forma esemplificativa, ma non esaustiva, educazione culturale, sociale, artistica, coreutica, musicale, audiovisiva – una particolare attenzione sarà rivolta alla diffusione dell’educazione somatica, dell’educazione fisica, del benessere psicofisico;
  • contribuire allo sviluppo di una cultura attenta alla crescita della consapevolezza di individui, gruppi e delle collettività in generale;
  • facilitare in individui di ogni età processi che portino a una maggiore integrazione, organizzazione e auto-regolazione di aspetti fisici, emotivi e mentali, tali da consentire a ognuno di sviluppare il proprio potenziale evolutivo;
  • promuovere forme creative e metodologie efficaci volte a favorire modalità armoniose, empatiche e consapevoli di comunicazione, cooperazione e soluzione dei problemi, a supporto di individui e gruppi che operano nei campi artistico, educativo, terapeutico, sociale, e altri;
  • favorire la ricerca di un rapporto ecologico tra individuo e ambiente;
    promuovere iniziative formative, associazionistiche, culturali, ricreative, turistiche, sociali e individuali a livello locale, nazionale, europeo e internazionale;
  • organizzare attività di formazione: seminari, corsi, classi, laboratori, riunioni, convegni, seminari, conferenze e occasioni di incontro di vario genere tra gli Associati e per un pubblico più vasto per l’informazione e la diffusione della conoscenza della cultura e del patrimonio artistico e culturale e dei beni ambientali;
  • promuovere la formazione di gruppi giovanili in Italia onde favorire lo scambio di esperienze e di valori tra giovani e gruppi giovanili europei e di altri Paesi esteri;
  • può promuovere le attività educative e ludico-ricreative, comprese quelle motorie, nel campo dello sport;
  • curare la pubblicazione di opere, articoli, atti di convegni e seminari, studi e ricerche, mono-grafie e riviste di carattere divulgativo, anche in forma multimediale;
  • promuovere corsi di formazione, di aggiornamento, di perfezionamento, di specializzazione in proprio e/o stipulare accordi e convenzioni con università o enti pubblici e privati come partner, produrre materiale didattico;
  • svolgere attività di supervisione e consulenza;
  • favorire il senso di appartenenza della popolazione al territorio attraverso la conservazione e il recupero del valore-storico culturale dei luoghi;
  • interessare il mondo della scuola alle tematiche proprie dell’Associazione;
  • promuovere e costituire attività economiche, nei limiti posti dalla sua natura di ente senza fini di lucro, allo scopo esclusivo di perfezionare e migliorare le attività previste nel presente Sta-tuto;
  • promuovere e realizzare progetti di promozione culturale e sociale, anche attraverso la ri-chiesta di finanziamenti e contributi pubblici e privati, locali, nazionali, comunitari, internazionali;
  • aderire ad altre associazioni, enti ed organizzazioni nazionali, europee e internazionali, a-venti finalità similari con accordi di collaborazione e di scambio di servizi e attività.

Strumenti

L’Associazione si avvale di ogni strumento utile al raggiungimento degli scopi sociali e in particolare della collaborazione con gli enti locali, anche attraverso la stipula di apposite convenzioni, della partecipazione ad altre associazioni, società o enti aventi scopi analoghi o connessi ai propri.
L’Associazione potrà inoltre svolgere qualsiasi altra attività culturale o ricreativa, e potrà compie-re qualsiasi operazione economica o finanziaria, mobiliare o immobiliare, per il migliore raggiun-gimento dei propri fini.
L’Associazione potrà, esclusivamente per scopo di autofinanziamento e senza fine di lucro, e-sercitare le attività marginali previste dalla legislatura vigente.
L’Associazione è aperta a chiunque condivida principi di solidarietà.

Associati

.L’Associazione, apolitica e apartitica, non attua alcuna discriminazione di sesso, cultura, razza o religione. Gestita democraticamente, è aperta a tutti coloro che condividano le finalità espresse nello statuto e intendano collaborare per il raggiungimento delle stesse.
Si ispira ai valori fondanti della Costituzione della Re-pubblica Italiana vigente e alla Carta dei Diritti fondamentali dell’Unione europea, che hanno i-spirato l’Associazione stessa e che si fondano sul pieno rispetto della dimensione umana, culturale e spirituale della persona.

L’appartenenza a Kinesfera ha carattere libero e volontario, ma impegna gli aderenti al rispetto delle risoluzioni prese dai suoi organi rappresentativi secondo le competenze statutarie.

I soci si distinguono in:
Soci fondatori
Soci ordinari (quota annuale € 15,00)
Soci sostenitori (quota annuale € 30,00)
Soci onorari

Tutti gli Associati – indipendentemente dalle tipologie indicate sopra – hanno uguali diritti e uguali doveri all’interno dell’Associazione, primo tra tutti il diritto di voto.

Organi

l’Assemblea dei Soci
il Consiglio Direttivo
il Presidente

Tutte le cariche elettive sono gratuite, è ammesso il solo rimborso delle spese documentate.