Organizzazione

L’associazione, apolitica e apartitica, è gestita democraticamente e aperta a tutti coloro che condividano le finalità espresse nello statuto e intendano collaborare per il raggiungimento delle stesse. L’appartenenza a Kinesfera ha carattere libero e volontario, ma impegna gli aderenti al rispetto delle risoluzioni prese dai suoi organi rappresentativi secondo le competenze statutarie.

Soci

Kinesfera conta una media di 150 soci l’anno, provenienti dal territorio locale, nazionale e internazionale.
Con le proposte del 2015, in particolare quella del Forum “IoTuNoi – tra cura e creatività per imparare dall’autismo” a ottobre 2015, e successivamente con iniziative che trovano sede presso il Supercinema di Tuscania, la base associativa di Kinesfera si è allargata nel Lazio a livello della comunità locale.
Una comunità di persone associate a Kinesfera si è anche sviluppata in Lombardia, e per questa ragione il Consiglio Direttivo ha deliberato l’apertura di una sede operativa secondaria a Milano.

Fanno parte attualmente del Consiglio Direttivo:

Gloria Desideri, Presidente
Angelica Gaspar Costa
Ester Veruschi

Tutti gli Associati – indipendentemente dalle tipologie indicate sopra – hanno uguali diritti e uguali doveri all’interno dell’Associazione, primo tra tutti il diritto di voto.

Organi

l’Assemblea dei soci
il Consiglio direttivo
il Presidente

Tutte le cariche elettive sono gratuite, è ammesso il solo rimborso delle spese documentate.

L´associazione conta col patrocinio della BCC Roma per lo svolgimento delle sue attivitá.